Gonna con le frange fai da te

Valentino, collezione Autunno/inverno 2012-13
Lanvin, collezione Autunno/inverno 2012-13
Givenchy, collezione Alta Moda Autunno/inverno 2012-13

Se amate l’allure dark e un po’ rock che un capo in pelle riesce a evocare, sappiate che quest’autunno potrete sbizzarrirvi dalla testa ai piedi. Cappotti, pantaloni, gonne, vestiti e ovviamente accessori, hanno calcato le sfilate Autunno/inverno 2012-2013 in pelle rigorosamente nera. Per dare il benvenuto alla nuova stagione con una sferzata di energia, oggi realizzeremo una gonna scanzonata e briosa decorata con frange, per un look da sera giovanile e divertente.

 Avrete bisogno di:

  1. una gonna dritta
  2. un metro da sarta,
  3. spilli
  4. pelle o ecopelle a metraggio (per una gonna dritta lunga circa 40 cm vi basteranno 60cm di ecopelle alta 140cm)
  5. forbici
  6. ago e filo

Tagliate quattro rettangoli di pelle alti quindici centimetri e poco più lunghi della vostra circonferenza fianchi. Riducete ogni rettangolo in striscioline larghe circa 1 cm, avendo cura di non tagliare il margine superiore.

Avvolgete la prima frangia intorno alla gonna e disponetela a dieci centimetri dall’orlo inferiore. Misurate dieci centimetri in più punti per essere sicure che sia dritta e appuntatela con gli spilli. Cucitela sulla gonna con un impuntura a mano o a macchina. In quest’ultimo caso acquistate un ago specifico per la pelle e scegliete il filo di nylon

Contate dieci centimetri dal bordo superiore della prima frangia e cucite la seconda. I vari strati di frange si sovrappongono di cinque centimetri. Continuate aggiungendo le due frange rimanenti. Cucite l’ultima sul bordo superiore della gonna.

Annunci