Borsa ispirata a Louis Vuitton

Per fare questa borsa assolutamente originale occorre:

■ Una pelle o anche una tela cerata, trasparente molto spessa

■ Un taglierino
■ filo spesso (cordone) e un ago
■ colla attacca tutto
■ cartamodello che trovate qui

Cominciare  a ricalcare il modello sulla pelle (sulla parte posteriore è meglio) fig.2 e 3 in modo che tutti i pezzi della borsa risultino un unico pezzo fig.4.

Qui si taglia la borsa e il rinforzo per il fondo, fig.1. Prendete il vostro tagliere e tagliate ogni quadrato fig.2. Una volta che tutti i vostri buchi saranno forati incollate i vari rinforzi fig. 4 e 5. Completare la prima parte della borsa cucendo a mano su ciascun lato (mostrato sul capo). E voilà  ecco una borsa forata.


Per terminare la borsa, preparate un piccolo sacchetto in tela beige e del nastro rosa / arancio fluo. è davvero molto semplice, basta tagliare un rettangolo di 37 centimetri x 70cm. Piegare il rettangolo a metà per il lungo (vale a dire 35 centimetri x2) Fig. 1. Con il ferro da stiro fare una prima piega (per tutta la lunghezza) fig.2, poi ripiegare il lato dell’apertura della borsa imbastendo solo il bordo e lasciando aperti i lati dellla ripiegatura ptutto ciò per far passare il nastro Fig. 3. infine cucire  a macchina la parte inferiore e laterale del sacchetto . Quindi con un piccolo perno di sicurezza per far passare il nastro e farlo scivolare nel vostro orlo fig.5 e 6.

Questa è una borsa inspirata alla fantastica  borsa My jelly di Louis Vuitton. Se desiderate potete farla più grande , ingrandendo in fase stampa qst è stata realizzata per far entrare ogni pezzo in un foglio A4.

Annunci