Impariamo a cucire a macchina

Avete una macchina da cucire? Ma sapete usarla? Cercherò di aiutarvi con consigli e suggerimenti pratici.

Innanzi tutto la macchina da cucire non è uno strumento di tortura…e a differenza di quanto si possa pensare…è semplicissima da usare=)

Per siegazioni più tecniche sulle parti della macchina da cucire vi rimando a https://vestifacileebello.wordpress.com/2012/08/05/la-macchina-da-cucire-2/

 Cucitura semplice

Per unire due tessuti sovrapponeteli, infilateli sotto l’ago della macchina e cuciteli lungo una linea che avrete segnato in precedenza o imbastito. La macchina trasporta automaticamente il tessuto in avanti ma meglio evitare di lasciarle fare tutto da sola…dovrete dare la direzione con le mani come nell’immagine…evitando possibilmente di rimetterci le dita. Guardate l’immagine su.

Inizio e fine della cucitura

Ci sono due sistemi per fermare la cucitura:

  1. prima d’iniziare e prima di finire fate alcuni punti avanti e indietro prima di cominciare e prima di terminare
  2. legate i due fili sciolti all’inizio e alla fine

Come rifinire i bordi tagliati del tessuto

Piegate i bordi tagliati verso l’interno come da figura, e cuciteli insieme .

Punto zig-zag

Si usa per le rifiniture interne. Infatti dopo la cucitura di due parti separate di tessuto è opportuno rifinire ogni bordo con il punto zig-zag per evitare che si sfilacci.

I miei consigli cosa fare se….

  • …si strappa il filo

 a) probabilmente è stato male infilato nell’ago

 b) il filo non è di buona qualità…occorre cambiarlo

  • …si spezza l’ago

  a) l’ago è storto e la stoffa è stata tirata troppo, non vi rimane altro che inserirne uno nuovo

  b) l’ago non è stato ben inserito , stringete meglio la vite

  c) il tessuto è troppo pesante , usate un ago più grosso

  • …il filo sfrangia

a) la cruna dell’ago è troppo tagliente o piccola

b) il filo è di cattiva qualità

  • …la macchina cuce in modo irregolare

a) il filo è vecchio e non gira bene

b) la spoletta non gira bene

  • …il tessuto non ” cammina” sotto la macchina

può darsi che vi sia un po’ di polvere…quindi basta pulire

  • …la macchina non cuce più

il filo si è attorcigliato intorno alla spoletta e questa non gira più, tagliate il filo e togliete i resti strappati

  • …la cucitura è arricciata

il filo è troppo teso

  • …i punti formano degli anelli e non sono regolari

il filo superiore al tessuto è troppo lento e quello inferiore è troppo teso

Per evitare questi inconvenienti prima di cominciare fate sempre delle prove su resti di stoffa finchè i punti non risultano regolari .

Ecco alcuni esempi di punti irregolari perchè troppo lenti o nella parte superiore o in quella inferiore

Annunci